Rivista dell'Istituto per la Storia dell'Arte Lombarda
Numero 13

La chiesa di Santa Barbara a Metanopoli. Alcune note

Laura Lazzaroni

Il sintetico saggio offre una concisa riflessione storiografica sulla costruzione della chiesa di Santa Barbara edificata a San Donato Milanese nel cuore della “città del metano”, voluta da Mattei come centro direzionale e lavorativo dell’Eni. Attraverso la presentazione di alcuni documenti d’archivio, l’autrice non tralascia di presentare anche gli sforzi profusi per creare un’opera sacra completa, in cui arte e architettura si fondano in un unico edificio, concepito come elemento di centralità sociale ed urbana.

Some notes on the Church of Santa Barbara in Metanopoli

The brief essay offers a concise historiographic reflection on the construction of the Church of Santa Barbara in San Donato Milanese in the heart of the “methane city,” commissioned by Mattei as the administrative office of the Eni Italian Gas Company. Through the presentation of some archive documents, the author also revealed the efforts made to create a complete sacred work in which art and architecture blend in a sole building, conceived as a central social and urban element.