Rivista dell'Istituto per la Storia dell'Arte Lombarda
Numero 13

Il comune impegno di Giovanni Battista Montini e Enrico Mattei nella diocesi di Milano

Maria Antonietta Crippa

L’autrice ripercorre nel saggio le tappe dell’intensa attività del cardinale Giovanni Battista Montini per la realizzazione di nuove parrocchie nella città di Milano e nella diocesi ambrosiana. Fa emergere: la vastità dell’impresa da lui assunta; i fattori di continuità e di discontinuità rispetto al governo del predecessore, il cardinale Ildefonso Schuster; l’attivo contributo di sacerdoti suoi collaboratori e dell’ingegnere Enrico Mattei. Propone infine di aprire un confronto tra quel momento storico e l’attuale, essenziale per riconoscere il valore di quanto da esso ereditiamo.

The common commitment of Giovanni Battista Montini and Enrico Mattei in the diocese of Milan

In this paper the author traces the stages of the intense activity of Cardinal Giovanni Battista Montini to the creation of new parishes in Milan and in the Ambrosian diocese. She reveals: the size of the task he has chosen; the factors of continuity and discontinuity with the government of his predecessor, Cardinal Ildefonso Schuster; the active contribution of priests his collaborators and of the engineer Enrico Mattei. Finally she proposes to open a comparison between that and the current historical moment, essential to recognize the value of what we inherit from it.