Rivista dell'Istituto per la Storia dell'Arte Lombarda
Numero 1

Sacro, ambiente e simbolo

Julien Ries

Il saggio del grande studioso apre nuove prospettive dei fenomeni artistici, antichi e contemporanei, individuando i caratteri fondamentali della relazione tra uomo e ambiente, inteso quest'ultimo nel senso più ampio di oikos, di dimora dell'uomo sulla terra. Allo scopo Ries sviluppa un'ermeneutica ancorata a una specifica antropologia, quella del'uomo religioso della sua esperienza del sacro attraverso ambiente e cultura. Le riflessioni sono articolate, con grande respiro, in tre sezioni. Nella prima, sul sacro e l'ambiente, è precisato il significato originale del termine sacro ed è messo a fuoco il comportamento dell'uomo nell'esplorazione delle strutture della realtà, fino all'evidenza della ierofania. La seconda sezione, dedicata alla relazione tra sacro, ambiente e simbolo, individua la primaria attività simbolica dell'uomo, attivata dalle sue relazioni con la volta celeste, la terra, la luce, la montagna, l'albero, l'acqua. Nella terza, su ambiente e esperienza del sacro, Ries esplora la costruzione di spazi sacri e il simbolo del centro.

Sacred, environment and symbol

The paper written by the eminent researcher opens new prospects in the exploration of ancient and contemporary artistic phenomena, and find the essential characteristics of the relationship between man and environment - oikos, in the amplest meaning of the term, man's home on Earth. To this intent Ries develops an hermeneutics strictly connected to a specific antropology, the one of the religious man and of his experience of the sacred through environment and culture. The reflections are structured in three sections. In the first one - concerning sacred and environment - the original meaning of the term sacred is specified and man's behaviour in the reality explanation is brought into focus, until the evidence of hierophany. The second section - devted to relationship between sacred, environment and symbol - identifies the prime symbolic activity of man, promoted by his interrelation with sky, earth, lights, mountain, tree, water. In the third section - environment and sacred experience - Ries explores the construction of holy spaces and the symbol of the center.