Rivista dell'Istituto per la Storia dell'Arte Lombarda
Numero 14 - 16 Numero speciale...

Introduzione alla storia dell’arte

Maria Luisa Gatti Perer

Pubblicato dall’autrice nel 1955 come piccolo volume autonomo privo di immagini, questo saggio fu stampato dalla litografia milanese D. Cislaghi e costituisce una riflessione sul significato dell’Arte e sulle sue implicazione nella storia dell’umanità. Per l’autrice, infatti, l’Arte costituisce un’esigenza fondamentale di espressione e di comunicazione dell’uomo, che per meglio soddisfare il proprio bisogno di bello e di comunicare qualche cosa di sé stesso, si è storicamente organizzato anche a scala sociale. Nel saggio, inoltre, l’autrice sottolinea la dimensione sacrale dell’Arte, proposta in maniera correlata all’esperienza del godimento estetico e del progettare e costruire un’Architettura.

Introduction to the history of art

Published by the author in 1955 as a small autonomous volume without images, this essay was printed by the Milan lithograph D. Cislaghi and constitutes a reflection on the meaning of Art and its implications in the history of humanity. For the author, in fact, Art constitutes a fundamental need for expression and communication of man, who has been historically organized on a social scale to better satisfy his need for beauty and to communicate something of himself. In the essay, moreover, the author underlines the sacred dimension of the Art, proposed in a way related to the experience of aesthetic enjoyment and of designing and building an Architecture.